Un giro per il teatro in cinque spettacoli

Amedeo Anfuso News

Un giro per il teatro in cinque spettacoli

Image

Di spettacoli meravigliosi ogni anno ho la fortuna di vederne molti più di cinque, ma faccio un riassunto delle mie avventure da spettatore della passata stagione. Non è una classifica, non ci sono criteri se non il mio gusto personale.

Macbettu, Alessandro Serra
Un’esperienza da portare nel cuore per anni, e tutto quello che di più grande può fare il teatro. Uno spettacolo grande nella recitazione, nelle scene, nei costumi, nell’epica di Shakespeare amalgamata con la cultura e il dialetto sardi. Tornerà a Torino novembre, nella stagione del Teatro Stabile, quindi non avete scuse. Prendetevi un biglietto, un abbonamento, quello che volete, ma andate a vederlo.

Medea per strada, Teatro dei Borgia
Sali su un furgoncino insieme ad altre sei persone, e poco dopo sale una donna a raccontarti una tragedia non più greca, che è anche la storia dell’attrice e della compagnia. Un racconto che parte da un lungo studio sulla tratta della prostituzione, appassionato e necessario più che mai. Visto al Festival delle Colline, rassegna di teatro che negli anni mi ha praticamente cresciuto, cresceteci anche voi.

La scortecata, Emma Dante
Ma diciamo pure Emma Dante in generale. Non mi sono ancora stancato di portare amici e parenti a vedere ogni nuovo spettacolo che porta a Torino, e questo, tratto da Lo Cunto de li Cunti, non ha fatto eccezione. Mentre aspettiamo che torni da queste parti, il consiglio è di guardarsi mPalermu, a questo link.

Cous Cous Klan, Carrozzzeria Orfeo
Una compagnia pop, nel senso più positivo del termine. Sicuramente non il mio teatro preferito, ma è qui che porterei chi è a digiuno di teatro, chi il teatro lo guarda un po’ storto, qui gli farei cambiare idea, per poi portarlo a vedere tutto il resto. Anche loro saranno di nuovo al Teatro Stabile di Torino.

Pueblo, Ascanio Celestini
Quando c’è l’occasione, non ci si può perdere Celestini. Lascio la parola a Debora Benincasa, che ne ha già parlato meglio di me qui.

Lo spazio è tiranno, ma aggiungo lo stesso altri cinque consigli rapidi. Cliccate, esplorate e andate a teatro:

Petronia, Maniaci d’Amore
Il circo capovolto, Andrea Lupo
Questa è casa mia, Alessandro Blasioli
Paura e delirio, 20 Chiavi Teatro
9841/Rukeli, Farmacia Zoo:è

Amedeo Anfuso

Video source missing