Lady Macbeth – God save the Queen

Quanto ancora dobbiamo togliervi prima che qualcuno abbia il coraggio di spezzarsi?
10 maggio 2024
Il monologo è una riscrittura dell’opera shakespeariana che, pur giocando con il personaggio e con uno stile grottesco, mantiene intatta la potenza della tragedia.
Il punto di vista è unicamente quello della Lady, crudele e annoiata, che guarda il mondo con sofferente distacco.
La forza del monologo è il dialogo tra classico e contemporaneo, tra l’adesione al testo e il suo tradimento, sorprendendoci con inserimenti pop e immagini poetiche.
Lady Macbeth mette in discussione la nostra moralità e ci rivela, immergendosi sempre più al suo interno, l’estrema ferocia del potere. È un invito alla disobbedienza raccontando esattamente il suo opposto: la regina ci guarda e continua apungolare la no stra pazienza.
Di e con: Debora Benincasa
Co-regia e movimenti: Simona Ceccobelli
Costumi: Simona Randazzo
Voci: Flavia Chiacchella, Martino Scaglia
Disegno luci: Andrea Gagliotta
Scenografia: Adele Gamba
Produzione: Anomalia Teatro

Puoi prenotare scrivendo a:
info@anomaliateatro.it

Il singolo biglietto costa 10 euro, l’abbonamento a 5 spettacoli 40 euro,
Per entrare è necessaria la tessera ARCI che potete anche fare da noi

 

Apriamo alle 20
per aperitivo,
vinelli e chiacchiere
Spettacolo alle 21

oppure prenota ora compilando il modulo!

3 + 3 =

Evento organizzato da
Anomalia Teatro

Laboratorio MalaErba - Torino

Scheda spettacolo

X