Le disgraziate*

A cura di Francesca Becchetti e Debora Benincasa

Corso di teatro per sole donne e persone trans

 

Le disgraziate è un percorso teatrale aperto a tutte le donne e alle persone trans.
Il corso attraverserà vari testi (teatrali e non), che verranno riscritti, impastati, torturati (quando serve) per arrivare alla creazione e alla messa in scena di un monologo originale.
Si partirà dal gioco, dall’ascolto e dall’improvvisazione teatrale, attraverseremo la bellezza e il ridicolo dei nostri corpi, cercheremo di smontare la razionalità delle nostre menti trovando il gusto semplice e potente dello stare in scena. La creazione dei monologhi verrà trovata volta per volta con esercizi di scrittura e improvvisazioni di gruppo.
Attraverso il teatro cercheremo i nostri mostri interiori, le nostre sessualità avvizzite, azzittite o prorompenti, ci riapproprieremo di vissuti dolorosi o entusiasmanti, ascolteremo e attraverseremo storie che sembrano lontanissime, poesie e frammenti di saggi, pampleth, riviste, pubblicità e cartoni animati.
Al termine del percorso i pezzi a cui siamo più affezionate verranno condivisi con il pubblico. Per ragazze giovani, giovani non più ragazze, per quelle brave e quelle cattive, per madri stanche, nonne ribelli, trentenni nichiliste, camioniste, signore sposate, ballerine arrabbiate, felici, pesantone, provocanti, casa e chiesa, volubili, isteriche, bipolari, alla moda, annoiate, orse, magre, grasse e fiere.

Richiesta informazioni sul corso

2 + 2 =

Altri corsi

X